?

Log in

Il gioco della vita

cosa si fa pur di non travagliare

cosa si fa pur di non travagliare

Previous Entry Share Next Entry
Spulciando Sei pezzi facili di Richard P. Feynman ad un certo punto si legge:

Una delle scoperte più impressionanti fu perché le stelle continuano a bruciare, cioè l'origine dell'energia delle stelle. Uno degli scienziati che aveva contribbuito alla fondamentale scoperta che dovevano avvenire reazioni nucleari nelle stelle per produrre l'energia necessaria era fuori con la sua ragazza una notte, e lei disse: "Guarda come brillano le stelle!", e lui rispose: "Sì, e in questo momento io sono il solo a sapere perché brillano" ... Lei gli rise in faccia, per nulla impressionata di essere accanto all'unico uomo al mondo che allora sapesse perché le stelle brillano. E' triste essere soli, ma così va il mondo.

Feyman non svela l'identità dello scienziato rimorchione incompreso ma facendo una rapida ricerca si scopre che il primo ad individuare il ciclo di reazioni termonucleari all'origine dell'energia del sole fu anche collega di Feyman al progetto Manhattan ed era sulla trentina quando scrisse l'articolo sulle reazioni nucleari. Siori e siore ecco a voi


Hans Bethe



Come vedete il lupo perde parzialmente il pelo ma non il vizio. Forza Hans!
  • Ho idea nei suoi libri ci siano ben più aneddoti relativi al Dick medesimo, ha vissuto una vita piena e interessante che a occhio sarebbe bastata per dieci persone. Stima in difetto.
Powered by LiveJournal.com